Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

Infermieristica d'urgenza e intensiva - Canale B

Oggetto:

Emergency and intensive nursing

Oggetto:

Anno accademico 2022/2023

Codice attività didattica
MSL0268B
Docente
Dott.ssa Cristina Delfino (Docente Titolare dell'insegnamento)
Corso di studio
[f007-c303] laurea i^ liv. in infermieristica (abilitante alla professione sanitaria di infermiere) - a cuneo
Anno
2° anno,
Periodo
Secondo semestre
Tipologia
Caratterizzante
Crediti/Valenza
2
SSD attività didattica
MED/45 - scienze infermieristiche generali, cliniche e pediatriche
Erogazione
Mista
Lingua
Italiano
Frequenza
Obbligatoria
Tipologia esame
Orale
Tipologia unità didattica
modulo
Insegnamento integrato
I. Infermieristica Clinica nella Criticità Vitale - Canale B (MSL0268)
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

Al termine del corso lo studente deve essere in grado di:

  • Riconoscere precocemente le situazioni di criticità dei pazienti nei diversi contesti assistenziali
  • Effettuare la valutazione del paziente secondo l’approccio ABCDE
  • Descrivere i principali modelli organizzativi della catena del soccorso e del servizio di emergenza territoriale
  • Descrivere il triage intra ed extra-ospedaliero
  • Descrivere il corretto trattamento del paziente politraumatizzato, secondo linee guida internazionali;
  • Descrivere le tecniche di immobilizzazione, mobilizzazione atraumatica e trasporto
  • Descrivere la gestione e trattamento dell’Arresto Cardio Circolatorio (ACC) e del Post ACC secondo linee guida internazionali.
  • Definire i criteri di instabilità o evoluzione della situazione clinica nel sistema ospedaliero
  • Descrivere i principi d’interpretazione degli esami ematochimici d’urgenza, emogasanalisi, ECG.
  • Descrivere la gestione delle vie aeree con tecniche di base ed avanzate.
  • Descrivere la gestione della ventilazione non invasiva e invasiva.
  • Descrivere le tecniche di monitoraggio non-invasivo ed invasivo
  • Descrivere i trattamenti avanzati per insufficienza renale e cardiaca in Terapia Intensiva
Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Vedere Insegnamento

Oggetto:

Programma

  • Concetti generali di: paziente critico, area critica, emergenza e urgenza. Ruolo dell’infermiere in Area Critica
  • La valutazione al paziente critico secondo il metodo ABCDE
  • Il Sistema di Emergenza territoriale
  • Il triage extraospedaliero e in Pronto Soccorso
  • Approccio al paziente politraumatizzato: sul territorio, in Pronto Soccorso e in reparto. Valutazione, tecniche e ausili per l’immobilizzazione, mobilizzazione atraumatica, trasporto e gestione del paziente
  • Valutazione e trattamento del paziente incosciente e in ACC (ABC)
  • Utilizzo del defibrillatore
  • Gestione delle urgenze intraospedaliere (con particolare riferimento ai sistemi di monitoraggio e di risposta rapida: parametri PRIMA, criteri di allarme e attivazione soccorsi
  • La gestione delle vie aeree con tecniche di base ed avanzate.
  • La ventilazione non invasiva
    • dai presidi di ossigenazione semplici a CPAP e NIV.
    • L’assistenza infermieristica al paziente in CPAP – NIV.
  • La ventilazione invasiva
    • Intubazione endotracheale
    • L’assistenza infermieristica al paziente intubato/ventilato in Terapia Intensiva
  • Monitoraggio non invasivo al paziente critico
  • Monitoraggio Avanzato/invasivo in Terapia Intensiva: PA cruenta, PAP, PVC, SvO2, TC continua, PEA, ETCo2,
  • Trattamenti per insufficienza renale e cardiaca in Terapia Intensiva (CVVH, Contropulsatore, ECMO, ipotermia)

Ciascun argomento dovrà essere declinato nella valutazione, gestione e assistenza al paziente nei contesti di:

  • Emergenza territoriale
  • Pronto soccorso
  • Medicina d’urgenza
  • Degenze ordinarie mediche e chirurgiche
  • Terapia Intensiva
Oggetto:

Modalità di insegnamento

Vedere Insegnamento

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

Vedere Insegnamento

Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:

  • Linee guida European Resuscitation Council per la Rianimazione, 2015

Per approfondimenti:

  • Chiaranda, Urgenza e Emergenze – Istituzioni. Quarta edizione. Ed. Piccin. Padova. 2016
  • Rouichi Y, Prudhomme C, L’infermiere in rianimazione. Monduzzi ed. Bergamo. 2020


Registrazione
  • Aperta
    Apertura registrazione
    01/03/2020 alle ore 00:00
    Chiusura registrazione
    31/12/2022 alle ore 23:55
    Oggetto:
    Ultimo aggiornamento: 12/10/2021 15:07