Vai al contenuto pricipale

I laureati sono operatori sanitari, ai sensi del D.M. del Ministro della sanità 14 settembre 1994, n. 739 e successive modificazioni ed integrazioni, responsabili dell'assistenza generale infermieristica.

Detta assistenza infermieristica, preventiva, curativa, palliativa e riabilitativa, è di natura tecnica, relazionale, educativa.

Le loro principali funzioni sono:

  • la prevenzione delle malattie;
  • l'assistenza dei malati e dei disabili di tutte le età;
  • l'educazione sanitaria.

I laureati in infermieristica:

 

  • partecipano all'identificazione dei bisogni di salute della persona e della collettività;
  • identificano i bisogni di assistenza infermieristica della persona e della collettività e formulano i relativi obiettivi;
  • pianificano, gestiscono e valutano l'intervento assistenziale infermieristico;
  • garantiscono la corretta applicazione delle prescrizioni diagnostico-terapeutiche;
  • agiscono sia individualmente che in collaborazione con gli altri operatori sanitari e sociali, avvalendosi, ove necessario, dell'opera del personale di supporto;
  • svolgono la loro attività professionale in strutture sanitarie, pubbliche o private, nel territorio e nell'assistenza domiciliare, in regime di dipendenza o libero-professionale;
  • contribuiscono alla formazione del personale di supporto e concorrono direttamente all'aggiornamento relativo al loro profilo professionale e alla ricerca.
Ultimo aggiornamento: 21/09/2018 23:30
Location: https://medtriennalicn.campusnet.unito.it/robots.html
Non cliccare qui!