Vai al contenuto pricipale

Introduzione al Corso
La durata del corso è triennale e la frequenza è obbligatoria. Il percorso formativo comprende:
- attività didattica teorica;
- attività di tirocinio;
- attività didattiche a scelta dallo studente.

L'acquisizione delle competenze da parte degli studenti è calcolata in Crediti Formativi Universitari (CFU),60 per ogni anno per un totale di 180.

Che cosa sono i CFU
Il Credito formativo Universitario è un'unità di misura : definisce quanta attività di studio o di lavoro di apprendimento, è convenzionalmente richiesta a uno studente per acquisire il titolo di Laurea corrispondente.
Il sistema dei crediti permette di misurare e quindi razionalizzare la quantità di lavoro di apprendimento dello studente. I crediti, che fanno parte del sistema universitario europeo, consentono di comparare diversi sistemi di studio e valutare i contenuti dei programmi.

Nel Corso di Laurea in Infermieristica il credito corrisponde a 30 ore di lavoro di apprendimento da parte dello studente, tra lezioni in aula, laboratori, esercitazioni, seminari e studio individuale, tirocinio, tesi.
L'acquisizione dei crediti è legata al superamento degli esami relativi ai Corsi integrati, al supermanto dell'esame annuale di tirocinio, e ad altre forme di verifica stabilite per altre attività didattiche, come nel caso dell'attività didattica a scelta dello studente.
I crediti non valutano il profitto, pertanto la loro acquisizione è indipendente dal voto conseguito.

Il Carico Didattico

Il Carico Didattico consiste nella definizione degli esami che si intendono sostenere nel corso dell’anno accademico e deve essere presentato all’inizio di ogni anno accademico, entro le scadenze comunicate dall'Università.
Il carico didattico triennale è così ripartito:

 

 

CFU

I anno

CFU

II anno

CFU

III anno

Insegnamenti

38

33

21

Attività formative a scelta dello studente

2

2

2

Laboratorio

1

1

1

Informatica

2

//

//

Lingua straniera (inglese)

2

2

2

Prova finale e tesi

//

//

6

Tirocinio

15

21

28

Altro

//

1

//

Totale

60

60

60

Gli insegnamenti
L’insegnamento è caratterizzato da un insieme di obiettivi di apprendimento, su aspetti specifici delle  conoscenze da acquisire nel triennio.
Ogni Insegnamento è costituito da più moduli, ognuno con un proprio  docente.

Fra i docenti dell’Insegnamento è individuato il Coordinatore dell’Insegnamento, responsabile dell’organizzazione delle attività correlate al corso.

Attività didattica teorica
L'attività didattica teorica si svolge presso le sedi universitarie del Palazzo ex Mater Amabilis in Via A. Ferraris di Celle, 2 a Cuneo e del Palazzo Ex Macello di Piazza Torino, 3 a Cuneo.
L'attività didattica teorica prevede lezioni frontali in plenaria, seminari, laboratori, esercitazioni e/o altre attività a piccoli gruppi.
Ogni anno di corso è suddiviso in CANALI (A e B), all'interno dei quali gli studenti vengono equamente distribuito per numero.
L'assegnazione a ogni Canale viene stabilita in base all'ordine alfabetico degli studenti e comunicata all'inizio del primo giorno del primo anno di corso.

Attività di tirocinio
L’apprendimento clinico si svolge in sedi selezionate del Servizio Sanitario Nazionale (Azienda Ospedaliera S. Croce e Carle e all’ASL CN1), e in strutture private convenzionate (ad es. residenza Mater Amabilis Centro-Piccola Casa della Divina Provvidenza in Cuneo). L’attività di apprendimento in ambito clinico rappresenta una parte fondamentale per il raggiungimento degli obiettivi formativi generali ed ha lo scopo di far conseguire competenze rivolte all’individuazione, pianificazione, erogazione e valutazione dell’assistenza infermieristica globale, da effettuarsi in autonomia e responsabilità nel limite delle competenze acquisite.

Il Corso si conclude con un Esame di Laurea, che ha valore abilitante alla professione infermieristica, costituito da una Prova Pratica e dalla discussione di una dissertazione scritta, la Tesi di Laurea

Obbligo di frequenza
Lo studente è tenuto a frequentare i corsi teorici per almeno il 70% del monte ore di ciascun Insegnamento e per il 100% delle attività di apprendimento clinico.
La frequenza viene verificata dai Docenti adottando le modalità di accertamento stabilite dal Consiglio del Corso di Laurea.
L’attestazione di frequenza relative alle attività didattiche obbligatorie di un insegnamento è firmata dal Coordinatore dell'insegnamento ed è necessaria allo studente per sostenere il relativo esame.

Esame di Laurea: Prova pratica

La prova pratica ha come obiettivo la verifica delle capacità dello studente di applicare le conoscenze acquisite durante il corso di studi a casi clinici.

L'esito viene espresso in punteggio il cui valore è stabilito dal Consiglio di Corso di Laurea in linea con le indicazioni della Conferenza Nazionale dei Corso di Laurea delle Professioni Sanitarie.

Esame di Laurea: Elaborazione e dissertazione tesi

L' elaborato di tesi e' parte integrante del percorso di studi; possono essere oggetto di tesi aspetti clinici, etici, relazionali, educativi, preventivi, riabilitativi, organizzativi relativi alla assistenza infermieristica. Per la redazione della tesi, lo studente si avvale della supervisione di un Docente del Corso di Studi in Infermieristica, il relatore, che lo guida nel lavoro di preparazione e stesura. Le indicazioni dettagliate sull'elaborato di tesi e sulla dissertazione orale possono essere recuperate sul sito.

La prova pratica e la discussione della tesi devono avvenire nella medesima sessione di  Laurea. Le Sessioni sono generalmente programmate nei mesi di ottobre/novembre e marzo/aprile. La tesi viene discussa dallo studente singolarmente davanti alla Commissione di Laurea. Per l’esposizione lo studente può scegliere di avvalersi di supporti informatici.

Per essere ammessi a sostenere l’Esame di Laurea, lo studente deve aver conseguito tutti i CFU previsti dal piano di studi per le diverse attività formative, cumulati col superamento degli esami teorici e degli esami pratici

Attività a scelta dello studente

Le attività a scelta dello studente costituiscono parte integrante del suo curriculum e sono finalizzate all’apprendimento di specifiche conoscenze ed aspetti formativi che ottimizzano la preparazione e la formazione del laureato in Infermieristica.

Esse costituiscono un ampliamento o approfondimento degli argomenti trattati dal docente o sperimentate in tirocinio e rappresentano un ampliamento culturale finalizzato alla personalizzazione del curriculum di ciascun studente. Le indicazioni dettagliate sulle attività a scelta dello studente possono essere recuperate sul sito.

Ultimo aggiornamento: 26/06/2019 16:44
Location: https://medtriennalicn.campusnet.unito.it/robots.html
Non cliccare qui!